PIAGET premiazione

CONFINDUSTRIA PER TUTTI I VINCITORI ‘STACCATO’ UN BUONO DI 500 EURO “Ragazzi in azienda”, la Piaget in vetrina Così l’orientamento si impara sui banchi

Scuole spezzine protagoniste nel progetto ‘Ragazzi in Azienda’ promosso dalla Regione e realizzato da Confindustria col patrocinio dell’Ufficio scolastico regionale. Alla premiazione ai Magazzini del Cotone, l’assessore Ilaria Cavo, i rappresentanti del Sistema Confindustria, tra cui Marco Raffellini (vice direttore della sezione spezzina) e alcune delle aziende che hanno aderito tra cui Talent GardenSarzana con il fondatore Davide Strozzi. Le classi vincitrici sono state la 2a B dell’Istituto Marassi di Genova, la 3a A dell’Isa 1 Jean Piaget della Spezia e la 2a A dell’Istituto comprensivo Littardi di Imperia: per tutte un buono di 500 euro, spendibile in materiale didattico-tecnologico. L’iniziativa ‘Ragazzi in Azienda’ ha l’obiettivo di contribuire alla realizzazione di un Sistema ligure di Orientamento che aiuti gli studenti delle scuole secondarie di primo grado e le loro famiglie nella scelta del percorso di studio o professionale futuro. Nell’ambito del progetto, i ragazzi fanno l’esperienza di una realtà produttiva, entrando in contatto con eccellenze dell’economia del territorio per raccontare l’esperienza attraverso un elaborato. Per Confindustria La Spezia coinvolti duecentocinquanta studenti di undici classi di sei istituti comprensivi: Isa 5 La Spezia, Isa 21 Piana Battolla, Isa 1 La Spezia, Isa 22 Brugnato, Isa 13 Sarzana, Isa 8 Favaro. Dieci le aziende che hanno accolto i ragazzi: San Lorenzo, Fincantieri, La Spezia Container Terminal, Porto Lotti,Costa Group, Leonardo, Termomeccanica, Talent  GardenSarzana, Asg Superconductors, Ap.

18/11/2017 QN La Nazione

Loading...