locandina Eppela buona

Giokit in pediatria…coloriamo i camici dei nostri dottori!

Giokit nasce dall’idea di due mamme creative ed è un nuovo modo di concepire l’abbigliamento per bambini, perché ogni capo diventa un’opportunità creativa.

La cosa davvero speciale  é che il gioco non finisce mai perché tutti gli articoli si possono personalizzare con i pennarelli inclusi nei kit, poi basta un passaggio in lavatrice e si può ricominciare da capo…

Nasce così il progetto di trasportare le grafiche e il concetto di “vestito disubbidiente” sui camici dei medici delle pediatrie sfruttando le potenzialità dei crowfounding in modo che non ci sia nessun costo da sostenere da parte degli ospedali.

Il progetto dei camici da colorare è stato presentato per la prima volta a Milano in un incontro con gli studenti del Biennio specialistico del Corso di Terapeutica Artistica dell’Accademia di Belle Arti di Brera grazie all’invito della direttrice Tiziana Tacconi che ha promosso e spinto quest’idea e aiutato Giokit a creare sinergie

I piccoli pazienti nel momento in cui il medico andrà a visitarli saranno invitati a colorare coi pennarelli le grafiche presenti sul camice del dottore e, attraverso questo mezzo creativo, cercare di aumentare l’empatia tra medico e piccolo paziente facilitando la comunicazione e cercando di attenuare il dolore e la paura causate dalla malattia e dalla degenza in ospedale.

Partners del progetto sono Siggi Group che si occuperà di confezionare i camici da regalare alle pediatrie e Carioca storico marchio italiano che produce pennarelli con l’utilizzo di soli colori alimentari.

Contiamo sul vostro aiuto!

Per ulteriori informazioni scrivete a francesca@giokit.com

Scoprite di più su:

www.giokit.com

www.eppela.com/giokit

 

Loading...